Archivio per la categoria 'C Gold'

9 Nov

“Solidarietà alla Presidente Graziella Bragaglio”

Pubblicato da Segreteria sabato 9 Novembre 2019 alle 17:34

Non ci sono parole per descrivere quanto accaduto a Bologna. Le immagini del video che mi hanno inoltrato paiono quasi irreali!!! Io e tutto il Corona Platina vogliamo esprimere tutto il nostro sostegno e vicinanza alla Presidente ma anche sdegno e indignazione per quanto successo. Vogliamo sottolineare la gravità dell’evento, le offese sessiste riportate nei cori dalla tifoseria bolognese si configurano, infatti, come un episodio di razzismo di genere. Non ci sono giustificazioni; i valori che fondano il basket, e tutti gli sport basati sulla sana competizione, sono quanto di più lontano possa esserci da quanto avvenuto! Oltre al nostro dissenso, vogliamo esplicitare la stima e solidarietà nei confronti della Presidente. Graziella sei una donna forte e questo ti darà ancora più stimoli per continuare nel grande lavoro che hai fatto finora. Il basket italiano ha bisogno di te!!! E, come direbbe Dante: “Non ti curar di loro, ma guarda e passa.”

Carlo Piazza, presidente Corona Platina Basket🏀

7 Nov

UNDER 20: esordio casalingo vincente

Pubblicato da Renzo Aletti giovedì 7 Novembre 2019 alle 08:59

FERRAZZI ZZOOT. PIADENA – VANOLI CREMONA 64-57 (15-7/28-24/43-37) Arbitro CASTAGNA

FERRAZZI ZOOT. PIADENA: RUSSO, CENI, FERRAZZI 25, TREVISI 7, RICCARDI 18, BONAZZOLI 7, CARMINATI, SINGH, DIMO, CAVALIERE 3, PIAZZA 4, MACCAGNOLA; All. PERUCCHETTI

VANOLI CREMONA: MARCHETTI 16, REBECCANI, MARTINI, MOLO 2, ROBERTO 15, SGARZI, TRUNIC, MATUSONOKS 2, BERTOGLIO 16, CAVAGNINI 6, DUCHI, SILVA; all. BAIARDO

13 Ott

SITO

Pubblicato da Renzo Aletti domenica 13 Ottobre 2019 alle 08:22

Per problemi tecnici il sito è rimasto bloccato per diverso tempo, quanto prima verrà aggiornato in tutte le sue componenti. Scusate per il disagio.

13 Ott

UNDER 15: superata una Sansebasket mai doma

Pubblicato da Renzo Aletti domenica 13 Ottobre 2019 alle 08:21

DALLA BONA PIADENA – SANSEBASKET CR 77-63 (20-10/35-30/56-47) arbitro FERRARI

DALLA BONA PIADENA: GARATTI, RAFFAELI 10, BASSI 6, GAMBA 13, BIONDI 8, VALENTINI, PEDRAZZANI, SURPI 6, PAGANELLI 23, MAZZINI 9, GURI 2, GENERALI; all. BONETTI

SANSEBASKET CR: DINI 6, ROSSI 2, SANTANIELLO 8, ROSSINETTI 6, PRIORI, PICCIONI 3, PENCI 6, SCHETTINO 5, PIACENTINI 7, SPOTTI, BAGGI 13, BORRELLI 7: All. RUSCELLI

20 Giu

1° TORNEO INTERNAZIONALE PRO GROUP

Pubblicato da Renzo Aletti giovedì 20 Giugno 2019 alle 18:32

Lo scorso week end 15-16 giugno, in un clima torrido, si è svolto al PalaMGKVis di Piadena Drizzona parte del 1° torneo internazionale Pro Group, torneo riservato agli Under 16. A Piadena Drizzona il sabato 15 si sono trovate ed incontrate le squadre di MORGENSTEIN (Germania) STING di Mantova, EMPOLI Basket di Empoli e la nostra squadra. Le mini partite di qualificazione, della durate di due tempi da 12′ hanno avuto i seguenti esiti CORONA PLATINA – STING 45-47, MORGENSTEIN-EMPOLI 50-40, STING-EMPOLI 38-53, CORONA PLATINA-MORGENSTEIN 50-33, CORONA PLATINA – EMPOLI 31-48 ed infine MORGENSTEIN-STING 33-37. Pertanto la classifica di questo girone è risultata EMPOLI, STING, CORONA PLATINA e MORGENSTEIN. Contemporaneamente a Lonato (Bs) si sono incontrate altre quattro squadre classificandosi in questo ordine SCALIGERA VR, NEW BK SALO’, SCADRY TEM BS e CUS BS. Al mattino della domenica sia a Lonato che a Piadena Drizzona si sono disputate le gare di semifinali con i seguenti risultati: CORONA PLATINA – CUS BRESCIA 64-68, EMPOLI NEW BK SALO’ 87-72 mentre a Lonato MORGENSTEIN-SCADRY TEAM 54-59 e SCALIGERA VR – STING MN 63-36. Poi il tour de force termina il pomeriggio con le varie finali. A Prevalle (Bs) 7/8 posto MORGENSTEIN – CORONA PLATINA 74-60, 5/6 posto SCADRY TEAM BS – CUS BRESCIA 83-62, mentre a Lonato 3/4 posto NEW BK SALO’ – STING 85-68 ed infine 1/2 posto SCALIGERA VR – EMPOLI 63-35. Una vera maratona con un caldo pazzesco, ma con l’approvazione assoluta da parte delle squadre partecipanti e soprattutto da parte dei genitori-tifosi delle squadre lontane che non hanno smesso di ringraziare le società organizzatrici per l’accoglienza ricevuta. Una esperienza bella senz’altro da continuare. Un grazie agli sponsor che hanno creduto in questo progetto ed a tutti i volontari che si sono prestati per la riuscita.